Cronaca

Bar all’ospedale Cervello, archiviato procedimento penale: servizio sarà riattivato

La vicenda, curata dall'avvocato Sergio Buccellato dell'ufficio legale dell'azienda sanitaria, si è conclusa prima di entrare nella fase processuale. Adesso si attiveranno le procedure per ripristinare il bar

Potrà essere riattivato il servizio bar e ristorazione all’interno dell’ospedale Cervello. "Si è infatti chiuso con un decreto di archiviazione emesso dall’Ufficio del Gip della Procura di Palermo - si legge in una nota dell'ospedale - il procedimento penale (legato ai problemi di agibilità dei locali ndr) che per più di tre anni ha impedito l’utilizzo dello spazio destinato al servizio bar".

La vicenda, curata dall’avvocato Sergio Buccellato dell’ufficio legale di Villa Sofia Cervello, si è dunque conclusa prima di entrare nella fase processuale. "I vertici dell’Azienda, con il direttore generale Gervasio Venuti e i direttori sanitario e amministrativo, Giovanni Bavetta a Fabrizio Di Bella - conclude la nota - attiveranno adesso le procedure per ripristinare il bar dell’Ospedale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bar all’ospedale Cervello, archiviato procedimento penale: servizio sarà riattivato

PalermoToday è in caricamento