Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Maqueda

Isola pedonale in via Maqueda, Orlando: "Alcuni vigili ci boicottano"

Parole dure contro la polizia municipale durante l'incontro con Addiopizzo al Giardino Inglese. "Non tollero che non si rispettino le mie ordinanze. Ho chiesto una relazione al comandante Messina". Poi siparietto con l'ex preside di Giurisprudenza

Via Maqueda

Sfuriata del primo cittadino contro i vigili urbani. Intervenuto al Giardino Inglese in occasione della festa di Addiopizzo, Leoluca Orlando si scaglia furioso sugli agenti della polizia municipale che "ritengono di dover boicottare le iniziative del Comune". Le sue parole si riferiscono al fatto che sabato sera gli artisti di strada che si stavano esibendo nell'isola pedonale di via Maqueda sarebbero stati intralciati da una vettura dei vigili urbani passata di continuo nel tratto interessato chiuso al traffico.

"Ho chiesto una relazione dettagliata al comandante Vincenzo Messina- ha proseguito Orlando - ed intendo prendere provvedimenti disciplinari. Non tollero che ci sia qualcuno che decida di fare di testa propria e che non si rispettino le mie ordinanze". Ma questo è solo parte del discorso affrontato nel corso del dibattito, durante il quale il Sindaco ha voluto ricordare gli sforzi fatti sino ad ora dall'Amministrazione: "Ci abbiamo messo due anni a mettere in sicurezza i conti del Comune. E ciò nonostante mi avessero chiamato dal ministero degli Interni, all'indomani del mio insediamento, per dirmi che il default era inevitabile".

E a chi gli fa notare lo "stato di anarchia" del centro storico, Orlando risponde: "Basta con questa attenzione esagerata al centro. Bisogna guardare alla totalità della gestione della città". E così spazio anche ad un breve "siparietto" con l'ex preside della Facoltà di Giurisprudenza, Giuseppe Verde, che proprio sul cuore della città gli avrebbe sottolineato la "mancanza di un progetto organico". Ed il Sindaco, un po' stizzito, gli avrebbe risposto "Sono stanco di snobismo e provincialismo", lasciando poi trapelare un certo ottimismo: "Il rimpasto della Giunta servirà a dare un cambio di passo. Gli assessori hanno sei mesi per portare a casa risultati ben precisi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola pedonale in via Maqueda, Orlando: "Alcuni vigili ci boicottano"

PalermoToday è in caricamento