Orlando: "Vigilanza armata a Bellolampo, scongiurare possibili atti dolosi"

La decisione del sindaco è arrivata dopo la notizia dell'incendio avvenuto nell'impianto di Trattamento meccanico-biologico di Trapani

Orlando dispone l'incremento della vigilanza armata a Bellolampo dopo l'incendio nell'impianto di Trattamento meccanico-biologico di Trapani.

"L'incendio di oggi al Tmb di Trapani - ha detto il sindaco - è un fatto estremamente preoccupante e indicativo del clima che circonda l'impiantistica pubblica siciliana legata al trattamento dei rifiuti. Già in passato Bellolampo è stata più volte oggetto di incendi e fatti più o meno anomali, motivo per cui credo che sia fondamentale assumere ogni possibile iniziativa per scongiurare possibili atti dolosi. Questo, ancor di più e soprattutto nel momento in cui la Rap e il Comune sono impegnati per fare in modo che tutte le operazioni e funzioni legate al ciclo dei rifiuti possano essere gestite internamente".

Dal Comune hanno spiegato: "Orlando ha disposto che Rap incrementi, eventualmente chiedendo nell'immediato il supporto delle forze dell'ordine, la vigilanza armata presso l'impianto di Bellolampo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento