Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Pestaggio sull’autobus, Orlando: “Grave aggressione razzista”

Il sindaco: "Il Comune è vicino al ragazzo e alla sua comunità d'appartenenza. Bisogna lavorare molto perchè si affermi la cultura dell'integrazione"

“Condanniamo l’ignobile aggressione razzista avvenuta ieri, sull’autobus per Mondello, ai danni di un giovane bengalese. Il Comune è vicino al ragazzo e alla sua comunità d’appartenenza . Palermo è sempre stata la città  dell’accoglienza e della pacifica convivenza, ma bisogna ancora lavorare molto affinché si affermi, soprattutto nei ragazzi, la cultura dell’integrazione e non vinca la paura del diverso. Confidiamo nel lavoro della magistratura e auspichiamo che i responsabili di questo grave gesto siano al più presto assicurati alla giustizia”. E’ quanto afferma in una nota il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggio sull’autobus, Orlando: “Grave aggressione razzista”

PalermoToday è in caricamento