Orlando dà cittadinanza a Peter Ciaccio, pastore valdese: "Stima e ammirazione"

Per anni ha servito la chiesa metodista La Noce e quella di via dello Spezio, a Palermo, prime di essere trasferito a Trieste. Ecco il testo con le motivazioni della cittadinanza

Orlando dà la cittadinanza onoraria a Peter Ciaccio

Il sindaco Leoluca Orlando ha conferito oggi, presso la sede istituzionale di Palazzo delle Aquile, la cittadinanza onoraria della città di Palermo al pastore metodista e valdese Peter Ciaccio, "manifestando stima e ammirazione per la sua missione spirituale, intellettuale e sociale, espressione dei valori condivisi da questa Città". Per anni il pastore ha servito la chiesa valdese e metodista La Noce e quella di via dello Spezio, a Palermo, prime di essere trasferito a Trieste.

Ecco il testo con le motivazioni della cittadinanza: "Per l'impegno profuso ad ogni livello locale e internazionale, in ambito ecumenico, nella difesa dei diritti umani e della libertà religiosa. Per il suo contributo di approfondimento scientifico testimoniato dai suoi numerosi studi e scritti. Per avere saputo interpretare la dimensione comunitaria della Città, attraverso la guida della Chiesa metodista e valdese, integrando la dimensione pubblica e privata della sua missione, coniugando fede e impegno civile, cercando di fare rete e sanare lacerazioni del tessuto sociale superando incomprensioni talora ataviche. Per essere stato un punto di riferimento spirituale per la comunità palermitana, caratterizzato da un impegno religioso e civile entusiasta e attivo, da un profondo legame con la Città e le differenti confessioni religiose. Per avere condiviso, divenendone protagonista importante, una visione della nostra Città quale Io sono Persona, noi siamo comunità, contro egoismi individuali e appartenenze a gruppi chiusi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Annientata la Cupola di Cosa nostra: arrivano 46 condanne, inflitti oltre 4 secoli di carcere

  • Ficarra e Picone dicono addio a Striscia la Notizia: "Non è facile ma preferiamo fermarci"

  • Ragazzo disabile violentato nei bagni del centro commerciale, condannati due uomini

  • "La gente scappava via per la paura", rapinato il negozio Happy Casa del Centro Olimpo

Torna su
PalermoToday è in caricamento