menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Università orienta le future matricole: tutti gli eventi della "Welcome Week 2017"

Workshop mirati sui test d'accesso, simulazioni di prove d'accesso, spazi espositivi sulle cinque Scuole universitarie e molti altri i servizi offerti agli studenti. Domani, alle 11.45, la presentazione dell'offerta formativa del rettore Micari

La "Welcome Week 2017", la settimana dedicata all’orientamento destinata agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori future matricole dell'Università di Palermo, è partita ieri e andrà avanti fino a venerdì 11 febbraio. L'evento vedrà la partecipazione attiva di circa 20 mila ragazzi e e ragazze, delle loro famiglie e degli insegnanti. Domani, mercoledì 8 febbraio, alle 11.45, la presentazione nel dettaglio dell'offerta formativa, immatricolazioni e tasse per l’anno accademico 2017/2018. Sarà il rettore Fabrizio Micari, che ha già annunciato un maggior numero di corsi a numero aperto, ad illustrare tutte le novità. 

Nel corso della settimana i partecipanti potranno visitare gli spazi espositivi allestiti dalle cinque Scuole universitarie, assistere alle conferenze illustrative dei diversi corsi di laurea e alle lezioni tenute da docenti e conoscere e usufruire gratuitamente di tanti servizi messi a disposizione dell’Università di Palermo: dalla registrazione al portale studenti a cura delle segreterie studenti, necessaria per tutti coloro che vorranno immatricolarsi nell’ateneo, ai laboratori di orientamento per ricevere, attraverso l’esplorazione di attitudini ed interessi, un supporto nella scelta del corso di studio da parte di consulenti, fino ai colloqui con studenti “senior” per parlare in modo informale e amicale del mondo universitario e avere in un’ottica di peer education un aiuto in più nella scelta del percorso di studi.

Ma non solo. Le future matriole potranno frequentare workshop mirati sui test d'accesso dove ottenere preziosi consigli utili per superare la prova, effettuare delle simulazioni dei test per familiarizzare con le prove di ammissione e affrontarle in modo più sereno e informarsi sulle opportunità di studio all'estero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento