Migranti, il ministro Provenzano: "Impugneremo l'ordinanza di Musumeci"

La decisione del Governo è attesa a ore: in ballo c'è il provvedimento del governatore che ha deciso la chiusura degli hotspot e dei centri di accoglienza

Giuseppe Provenzano

"Il Governo sta decidendo in queste ore, credo che impugneremo l'ordinanza. Sono convinto che vada impugnata e molto probabilmente lo faremo. Poi deciderà la magistratura. Le modalità tecniche sono diverse, ne stiamo discutendo in queste ore". Lo ha detto il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, nel Catanese, parlando dell'ordinanza di chiusura degli hotspot e dei centri di accoglienza per migranti nell'isola firmata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

"Quella di Musumeci - dice Provenzano - è un'ordinanza priva di ogni fondamento giuridico perché interviene su materia di cui la Regione o il presidente della Regione non ha alcuna competenza e purtroppo siccome lui è una persona che conosce le leggi e una persona d'esperienza temo purtroppo quella sia solo il manifesto di una propaganda di una polemica politica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non vorrei che si utilizzassero i problemi della Sicilia - ha concluso - per fornire argomenti alla campagna elettorale di Salvini nelle altre regioni. Tutto questo non sarebbe accettabile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento