Cronaca Zen

Zen, asilo Coccinella: "Vogliono ridurre l'orario andando contro il regolamento"

A far notare l'anomalia il consigliere della settima circoscrizione Ferdinando Cusimano. "Servizio sociale invece andrebbe incrementato, così si danneggiano le fasce più deboli"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Molti sono i cittadini palermitani residenti nel quartiere San Filippo Neri che, a seguito del bando del 9 Gennaio 2018, hanno potuto constatare che il prossimo anno scolastico l'asilo "La Coccinella" non rispetterà gli orari 7,30-5,30 bensì 7,30-13,30. "In una città come la nostra, non si può decidere di ridurre gli orari di un servizio altamente sociale, specialmente in un quartiere difficile come il San Filippo neri dove andrebbero invece incrementati", dichiara Ferdinando Cusimano, consigliere della settima circoscrizione. Il problema riguarda non solo la settima ma altre quattro circoscrizioni ed in particolare gli asili nido La Malfa (seconda); Pellicano (terza); Rallo (ottava); Filastrocca (quinta). È chiaro che questa situazione non è sostenibile ma nonostante i diversi incontri da me indetti con L'assessore Giovanna Marano e le diverse segnalazioni al sindaco Leoluca Orlando, non si è riusciti ancora ad arrivare ad un inversione di rotta.

"Bisogna inoltre ricordare che gli utenti del quartiere Pallavicino sono costretti a recarsi nel quartiere San Filippo Neri o al Domino al Villaggio Ruffini in quanto la struttura La Mimosa è occupata abusivamente. La settima circoscrizione e l’intera città non possono subire queste decisioni che danneggiano le fasce più deboli. Palermo e questa amministrazione si vantano di essere il simbolo dell’accoglienza e del rispetto sociale, non ci si può contraddire con decisioni che portano alla riduzione degli orari negli Asili nido, in quanto si tratta di servizi a sostegno delle famiglie" ribadisce Cusimano. Inoltre il testo emendato dal regolamento asili nido, all’articolo 3, stabilisce gli orari del servizio che non possono essere inferiori alle ore 8 giornaliere. Quindi si disattende un regolamento approvato in consiglio comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zen, asilo Coccinella: "Vogliono ridurre l'orario andando contro il regolamento"

PalermoToday è in caricamento