Cronaca

Cimiteri, commemorazione dei defunti: orari apertura, info traffico e autobus

I camposanti resteranno aperti dalle 7 alle 18 giorno 1 e 2 novembre. L'Amat ha istituito un servizio speciale: diversi i cambiamenti alla viabilità e alle linee

Dopo la chiusura per i tre giorni di pulizia straordinaria sia i camposanti comunali di Santa Maria dei Rotoli, dei Cappuccini e Santa Maria di Gesù insieme a quello privato di Sant’Orsola riapriranno domani mattina a partire dalle ore 7 e resteranno aperti con orario continuato fino alle 18. Stesso orario sarà osservato giorno due novembre. L’Amat in occasione della festa dei defunti  ha istituito un servizio speciale per gli autobus.

Le operazioni di pulizia condotte dalla Gesip ai Rotoli hanno riguardato lo sfalcio dei campi d’inumazione, lo svuotamento di tutti i cassonetti del cimitero ed infine la manutenzione e la pulizia delle tre batterie di bagni. E’ stata rimessa anche la rete da lavoro rossa lungo il perimetro dell’area chiusa del cimitero e l’ennesimo lucchetto e l’ennesima sbarra per evitare l’accesso con l’auto al viale nei pressi del forno crematorio. Gli uomini della Gesip hanno anche previsto un servizio internet con del personale che aiuterà a rintracciare i defunti di cui non si conosce la collocazione e un contenitore dove i cittadini potranno lasciare le loro rimostranze o consigli.

Cambiamenti alla viabilità e autobus
Rotoli: 1 e il 2 novembre, dalle 7 alle 18, nelle vie Belmonte, Papa Sergio I, Vergine Maria e Bordonaro, verrà istituito il senso unico di marcia per tutti i veicoli (autobus compresi) verso Vergine Maria. Il ritorno sarà dal lungomare Cristoforo Colombo, viale delle Palme, piazza Valdesi, viale Margherita di Savoia, Parco della Favorita (viale Ercole e Diana), viale della Favorita fino a piazza Cascino.
Programma
linea 139: la linea verrà gestita con l’impiego di 5 vetture dalla Stazione Centrale
linea 603: la linea verrà gestita con l’impiego di 5 vetture che, pervenute a Mondello (Via Teti) da Stadio, proseguiranno per il viale Principe di Scalea;
linea 731: la linea verrà intensificata con l’impiego di 8 vetture. Il terminale verrà arretrato da Vergine Maria (Bordonaro) a Via Vergine Maria tra i due ingressi del Cimitero Rotoli, dove esiste apposita segnaletica orizzontale.
linea 833: la linea verrà gestita con l’impiego di 3 vetture da piazza Don Sturzo.
linea 936: la linea  verrà intensificata con l’impiego di 2 vetture con itinerario da Punta Barcarello (capolinea) normale percorso fino a viale Scalea, viale Margherita di Savoia – viale Ercole – viale Diana – Favorita – viale Martin Luther King – rotatoria – via Sadat – piazza Cascino – via Ammiraglio Rizzo – via Belmonte – Papa Sergio I – via Vergine Maria – via Bordonaro – Lungomare C. Colombo  – Addaura – viale delle Palme – piazza Valdesi – segue normale percorso verso Mondello (Torre) e Barcarello.

Sant’Orsola: 1 e il 2 novembre, dalle 7 alle 18, nelle Vie Del Vespro e Parlavecchio, verrà
 istituito il senso unico di marcia in direzione via Tricomi. Sarà consentita la circolazione solo per i bus Amat (oltre che per i veicoli delle forze dell’ordine e dei mezzi di soccorso in emergenza).
Programma:
linea 246: la linea verrà intensificata con l’impiego di 8 vetture che effettueranno l’itinerario da piazza Giulio. Cesare (capolinea provvisorio lato piazza Cupani) normale percorso fino ad Ospedale Civico, quindi per via Tricomi – Cesalpino - Li Bassi – Lucchini – Marini – Solarino - Basile – Tukory – Arcoleo - Salamone Marino – Pisacane – Marinuzzi – Errante – Fazello – piazza Giulio Cesare (capolinea provvisorio).
linea 318: la linea verrà intensificata con l’impiego di 5 vetture che effettueranno l’itinerario dal Parcheggio Basile – via Basile - inversione di marcia – Basile - Raiti – Barone- Verdinois – Zacco – Lussorio Cau – S. Raffaele Arcangelo – Roccella -  Marini– Crisafulli – Artale - Basile – Tukory – Arcoleo – Salamone Marino –  Pisacane-  Marinuzzi – Errante – Fazello – Stazione centrale – Tukory – Re Ruggero – Indipendenza e normale percorso fino a corso Tukory.

Santa Maria di Gesù: 1 e il 2 novembre, dalle 7 alle 18, sarà istituito il senso unico di marcia nelle vie Brasca (tratto piazza Maredolce – via Santa Maria di Gesù) e Santa Maria di Gesù (tratto via Falsomiele – viale Regione Siciliana)
Programma:
linee 209 e 210: tali linee verranno intensificate con l’impiego di 3 vetture ciascuna.
Inoltre, dal 2 novembre, la linea 971 raggiungerà il Cimitero da via Brasca, per poi ridiscendere verso la Stazione centrale dalla via Santa Maria di Gesù.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimiteri, commemorazione dei defunti: orari apertura, info traffico e autobus

PalermoToday è in caricamento