Droga allo Sperone, i nomi degli arrestati nell'operazione "Tornado"

Per otto persone sono scattati i domiciliari, mentre per altre cinque l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Secondo i carabinieri lo Sperone è diventata "una delle piazze di spaccio più attive della Sicilia occidentale". Stamattina nell'operazione "Tornado" 8 persone sono finite ai domiciliari, mentre per 5 è scattato l'obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria. La Procura per tutti aveva chiesto il carcere. Ecco i nomi dei coinvolti.

Prima vende la droga, poi si fa il segno della croce | Video

Ai domiciliari

Salvatore Costa, 43 anni
Giuseppe Asaro, 52 anni
Antonio Megna, 47 anni
Rosario Camarda, 46 anni
Giovanni Lisciardelli, 31 anni
Patrizio Dalfone, 39 anni
Rosolino Chifari, 58 anni
Michele Pantaleo, 25 anni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Vito Pellegrino, 34 anni
Pietro Paolo Marino, 22 anni
Gaetano Paolo Camarda, 23 anni
Alessio Sammartino, 22 anni
Giacomo Catanzaro, 25 anni
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento