Cronaca

L'Onda Verde investe Palermo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si è svolta questa mattina di fronte al Teatro Massimo la manifestazione "Onda Verde", promossa dai Verdi in tutta Italia con l'intento di sensibilizzare i cittadini sulle problematiche ambientali, i repentini cambiamenti climatici che influiscono negativamente sulle condizioni già precarie delle popolazioni più povere, l'urgenza di risposte concrete e interventi efficaci, temi affrontati nella recente Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima tenuta in Polonia, COP24. Una lotta per l'ambiente ma anche un tentativo di ristabilire gli equilibri economici e sociali e contrastare così ingiustizia e povertà. "Vogliamo far sapere che l’onda verde che attraversa il pianeta dall’Islanda all’Australia c’è, ed è la vera novità politica che è arrivata anche in Italia, dove il cambiamento Climatico è diventato uno dei principali temi su tutte le prime pagine", questo lo slogan dell'inizativa che da Milano e Roma doveva investire Palermo con un flashmob, annullato in segno di rispetto delle vittime della discoteca di Corinaldo, "ai cui familiari mandiamo le nostre più sentite condoglianze".

Queste le dichiarazioni del portavoce regionale Carmelo Sardegna, i consiglieri nazionali dell'esecutivo dei Verdi Claudia Mannino, Filippo Occhipinti e l'intero gruppo dirigenziale di Palermo che affermano: "I temi che poniamo all’attenzione non sono da salotto ma costituiscono invece la soluzione a molti problemi che coinvolgono la nostra quotidianità come l’uso del mezzo pubblico elettrico che può abbattere emissioni e costi del biglietto, o la riduzione di almeno il 30% del costo delle nostre bollette domestiche grazie all’autoproduzione di energia elettrica. Siamo noi in fondo a decidere in che tipo di ambiente vivere e per questo continueremo a raccogliere i suggerimenti dei cittadini e di chiunque voglia impegnarsi, in direzione dell’onda verde". A suggello dell'iniziativa uno striscione verde senza logo di partito, perché "l'ambiente e l'impegno civico riguardano e coinvolgono tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Onda Verde investe Palermo

PalermoToday è in caricamento