Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Omicidio a Valledolmo, cinquantenne ucciso a colpi di fucile

Il corpo di Ignazio Castiglia è stato trovato sulla strada statale 121 tra i comuni di Valledolmo e Vallelunga Pratameno. Secondo i carabinieri la vittima sarebbe stata assassinata con colpi di fucile dietro alla nuca

Il corpo di un uomo di 50 anni è stato trovato dai carabinieri tra i comuni di Valledolmo e Vallelunga Pratameno (Caltanissetta). La vittima si chiamava Ignazio Castiglia. L’uomo secondo quanto fanno sapere dai carabinieri è stato ucciso con colpi di fucile dietro alla nuca.

Il ritrovamento è stato fatto intorno all'1.30 sul ciglio della Strada Statale 121 al Km. 178, in Contrada Fontana Murata. Il medico legale ha accertato che l'uomo è stato colpito da alcuni pallettoni.

Sul posto sono giunti i carabinieri della scientifica del Comando di Palermo che hanno eseguito i rilievi insieme al medico legale Sciortino coordinati dal Sostituto procuratore Brandini della Procura della Repubblica di Termini Imerese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Valledolmo, cinquantenne ucciso a colpi di fucile

PalermoToday è in caricamento