Cronaca Prizzi

Omicidio a Prizzi, fermata la compagna della vittima: "Il delitto al culmine di una lite"

Si trova nel carcere di Pagliarelli Romina Soragni, 36 anni, originaria della provincia di Rovigo: è accusata di aver ucciso Vincenzo Giuseppe Canzoneri all'interno della loro abitazione. Probabilmente ha usato una bottiglia di vetro. Tra i due, secondo una prima ricostruzione, in passato ci sarebbero state altre discussioni anche molto animate

E' stata fermata e condotta al carcere Pagliarelli Romina Soragni, 36 anni: è accusata di aver ucciso il compagno, Vincenzo Giuseppe Canzoneri, 51 anni, all'interno della loro abitazione di via Pagliarelli, a Prizzi. La Procura di Termini Imerese nelle prossime ore chiederà la convalida del provvedimento al gip.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il delitto sarebbe avvenuto al culmine di una lite, non certo la prima a quanto pare tra i due. La donna avrebbe colpito il compagno alla testa con una bottiglia di vetro. Non si conoscono al momento i motivi di questa discussione fatale per Canzoneri.

A far scoprire il corpo senza vita della vittima è stato un passante che ieri sera ha notato l'indagata mentre vagava nelle strade del piccolo comune dei Monti Sicani. L'uomo si sarebbe accorto di vistose tracce di sangue sugli abiti di Soragni e ha deciso di chiamare i carabinieri. 

I militari hanno fatto poi un sopralluogo nell'abitazione della coppia e hanno trovato a terra il corpo senza vita di Canzoneri. Da una prima ispezione cadaverica a determinare la morte dell'uomo sarebbe stata proprio una profonda ferita alla testa provocata con un oggetto contundente, quasi certamente una bottiglia di vetro: accanto al cadavere c'erano infatti dei cocci.

Soragni è originaria della provincia di Rovigo, ma vive a Prizzi da almeno tre o quattro anni. La coppia andava avanti arrangiandosi - lui aveva il Reddito di cittadinanza - e in passato tra i due vi sarebbero già state delle discussioni anche abbastanza animate, a volte determinate dall'abuso di alcol.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Prizzi, fermata la compagna della vittima: "Il delitto al culmine di una lite"

PalermoToday è in caricamento