Occhipinti (Comitati civici): “Fontana Pretoria, servono più controlli”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La fontana di piazza Pretoria è bellissima ed è encomiabile che i turisti possano accedere in ogni suo angolo e apprezzarla da vicino. Purtroppo però l'organizzazione, la cura e il controllo di queste ricchezze sono sconosciuti a questa amministrazione comunale. Troppi turisti siedono sulla balconata che circonda i primi due piani della fontana. Non basta avere messo un cartello, tra l'altro piccolo e incomprensibile, per frenare questa brutta abitudine. Né si può scaricare tutto su i vigili urbani, i quali comunque intervengono, sebbene a servizio solo del palazzo municipale e non della fontana.
È necessario scegliere, tra l'abbondante personale comunale, alcuni custodi per i monumenti che aiutino a salvaguardare e monitorare tutti i beni della città". Lo dice il capogruppo dei Comitati Civici al consiglio comunale di Palermo Filippo Occhipinti.

Torna su
PalermoToday è in caricamento