Cronaca

Occhipinti (Comitati Civici): “Corte dei conti ribadisce le criticità dei bilanci del Comune”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La delibera della Corte dei Conti non fa che ribadire, per l'ennesima volta, le ampie criticità sia dei bilanci comunali di Palermo che della gestione delle società partecipate. Ho più volte evidenziato, nei tempi e nei luoghi consoni, anche in modo duro, che gli adempimenti e le giustificazioni addotte alle criticità rilevate non erano logici e nemmeno congrui. Inoltre la Corte segnala come non sia ancora stata chiarita la questione legata alla spesa per il personale Gesip. Spero che il sindaco, ora direttamente investito della questione come assessore al Bilancio, sappia dare le giuste risposte e i logici correttivi". Lo dice il capogruppo dei Comitati Civici al consiglio comunale di Palermo, Filippo Occhipinti, in merito alla deliberazione della Corte dei Conti sul bilancio consuntivo 2014 e quello previsionale 2015 del Comune.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhipinti (Comitati Civici): “Corte dei conti ribadisce le criticità dei bilanci del Comune”

PalermoToday è in caricamento