Da via La Malfa a via Lanza di Scalea in un attimo, ma la strada è ancora chiusa

L'arteria è stata costruita mesi fa, ma non è ancora percorribile. Eppure permetterebbe di evitare gli ingorghi che puntualmente si incontrano in via Nuova e alla stazione San Lorenzo. Giuffrè: "Stiamo verificando la regolarità dei lavori"

Da questa rotonda inizia la strada ancora chiusa

Una strada nuova che unisce due importanti poli commerciali della città, costruita mesi fa e ancora chiusa al traffico. Un'arteria che collega via Ugo La Malfa con via Lanza di Scalea. Un "sogno" per i tanti pendolari che ogni mattina arrivano in città dai comuni collegati attraverso l'autostrada Mazara del Vallo-Palermo. La strada (ancora priva di nome) infatti, costruita dalle Ferrovie dello Stato, è provvista di un sottopassaggio che permetterà di evitare gli ingorghi che puntualmente si incontrano in via Nuova e alla stazione San Lorenzo quando passa un treno.

Per questo sono diverse le segnalazioni giunte alla redazione di PalermoToday per chiedere chiarimenti su quando la strada verrà aperta al traffico. Rischieste "girate" all'assessore al Traffico Tullio Giuffrè. "La strada e la rotatoria sono state realizzate dalle Ferrovie dello Stato - spiega Giuffrè - e dovranno essere consegnate al Comune. Quest'ultimo sta per adesso verificando la regolarità dei lavori e chiedendo degli interventi suppletivi
A questo punto, entro qualche settimana si terrà una riunione per la firma della cessione al Comune delle strada che potrà poi essere aperta al traffico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento