rotate-mobile
Opere / Cruillas / Via Cruillas

Nuova fognatura di Cruillas e stop agli scarichi nel canale Mortillaro, pubblicato bando da 11 milioni

C’è tempo fino al 1° dicembre 2022, alle 12, per presentare le offerte. L'impianto convoglierà i reflui attraverso collettori da realizzare nelle reti già esistenti

Passo avanti importante per la nuova rete fognaria di Cruillas che intercettà gli scarichi di liquami del canale Mortillaro, convogliando i reflui attraverso nuovi collettori nelle reti già esistenti di via Cruillas e via Badia. Invitalia, in qualità di centrale di committenza del commissario unico per la Depurazione, Maurizio Giugno, ha infatti pubblicato sul proprio portale il bando di gara. L’importo dei lavori a base d’asta è di circa 11 milioni di euro e il costo complessivo dell’intervento di 15 milioni. C’è tempo fino al 1° dicembre 2022, alle 12, per presentare le offerte.

L’intervento è tra i tredici previsti nel capoluogo e le sue frazioni per superare l’infrazione comunitaria 2004/2034 per il mancato trattamento delle acque reflue urbane, giunta fino a sentenza di condanna (C-251/17) al pagamento di una sanzione pecuniaria. "E’ una gara significativa per importo economico, ma ancor più importante è il risultato ambientale che si propone di ottenere l’intervento, sanando una situazione complessa e nota al territorio", spiega il Subcommissario alla Depurazione Riccardo Costanza. "Anche grazie alla collaborazione interistituzionale - aggiunge Costanza - si sta procedendo con una forte determinazione per avviare e portare a termine i cantieri che servono a Palermo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova fognatura di Cruillas e stop agli scarichi nel canale Mortillaro, pubblicato bando da 11 milioni

PalermoToday è in caricamento