Violento nubifragio si abbatte su Palermo, strade allagate e città sott'acqua

Notevoli disagi sono stati registrati in vari quartieri e in molti paesi della provincia. In viale Regione Siciliana chiusi i sottopassaggi totalmente invasi dall'acqua. Automobilista impantanato, soccorso da alcune persone

Viale Regione, la strada allagata durante il nubifragio di oggi

Un violento temporale - tipicamente estivo per intensità ed estemporaneaità - si è abbattuto su Palermo e diversi paesi della provincia dal primo pomeriggio di oggi. In pochi minuti molte zone si sono allagate come capita spesso in queste circostanze. Decine le segnalazioni giunte già in meno di un'ora dall'inizio dell'acquazzone ai centralini dei vigili del fuoco per richieste di intervento. 

Viale Regione, 2 persone morte annegate dentro le auto

Notevoli disagi sono stati registrati in viale Regione Siciliana, dove prima delle 17 sono stati chiusi i sottopassaggi totalmente invasi dall'acqua. La circonvallazione è rimasta bloccata: un automobilista è rimasto impantanato nella strada allagata: l'uomo si è sentito male ed è stato soccorso da alcune persone. Scene da panico in tutta la circonvallazione: in molti casi le persone hanno abbandonato le auto e hanno dovuto letteralmente nuotare per mettersi in salvo. La stazione meteo dell'Osservatorio Astronomico ha registrato fino ad ora 79,4 mm,
nuovo record per il mese di luglio a Palermo dal 1797 ad oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Problemi sono stati registrati anche in via Messina Marine - nella zona dell'ospedale Buccheri La Ferla - alla Noce, in via Ugo La Malfa, via Leonardo Da Vinci, Zisa (una ragazza è rimasta impantanata con la sua auto in via Imera ed è stato necessario l'intervento dei sommozzatori dei vigili del fuoco per salvarla) e Borgo Nuovo, ma anche nel cuore della città come in via Porta di Castro, a Ballarò, con la strada che si è trasformata in un fiume. Numerosi gli interventi per le grondaie pericolanti e per gli allagamenti nelle abitazioni a piano terra e nei garage, come a Cruillas, Pallavicino e in zona Danisinni. Maltempo anche in provincia: strade allagate a Partinico, Carini e Capaci.

Viale Regione: automobilisti si mettono in salvo a nuoto | Video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Coronavirus, in Sicilia 32 nuovi casi (più della Lombardia): 5 a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento