Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Romagnolo

Chi mangia crocchè campa 100 anni, Romagnolo in festa per nonna Ninfa

Nata a Palermo il 20 settembre del 1919, è stata testimone della Seconda Guerra Mondiale. Ha 30 nipoti, 42 pronipoti ed è trisnonna di tre bambini: "E' amata da tutti nel quartiere"

Una maxi festa per i suoi primi 100 anni. Chissà qual è l’elisir di lunga vita di Ninfa Giuliano, che domani taglierà il prestigioso traguardo. Nata a Palermo il 20 settembre del 1919 è stata testimone della Seconda Guerra Mondiale. "Ma nonostante le grandi difficoltà - dicono i familiari - si è mostrata una donna forte e combattiva ed è riuscita a costruire una famiglia numerosa, composta da 9 figli, 5 femmine e 4 maschi".

Adesso Ninfa Giuliano - che nella foto sorride mentre addenta un panino con le crocché - è nonna di 30 nipoti, 42 pronipoti e trisnonna di tre bambini. "Nonna Ninfa è amata e rispettata da tutti nel suo quartiere Romagnolo - spiegano i familiari -. Ragiona perfettamente e gode di ottima salute e porta sempre allegria con la sua positività. La festa? A sorpresa, ancora non sappiamo dove verrà celebrata...".  

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi mangia crocchè campa 100 anni, Romagnolo in festa per nonna Ninfa

PalermoToday è in caricamento