Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Confcommercio Sicilia, il palermitano Vincenzo Costa nuovo direttore generale 

La nomina ieri sera a conclusione della riunione della Giunta siciliana, convocata dal presidente Gianluca Manenti, nella sede della confederazione in città.

Vincenzo Costa, 56 anni, palermitano, è il nuovo direttore generale di Confcommercio Sicilia. La nomina ieri sera a conclusione della riunione della Giunta siciliana (nella foto in basso),  convocata dal presidente Gianluca Manenti, nella sede della confederazione a Palermo. La proposta di Manenti che ha individuato in Costa, già direttore di Confcommercio provinciale Palermo, la figura più adatta, con il profilo e le esperienze adeguate, per gestire l’aspetto tecnico di una realtà che mira a rilanciarsi su tutto il territorio, è passata a maggioranza.

“Ho presentato questa proposta – sottolinea Manenti – perché conosco Costa, ne apprezzo le qualità e ritengo che sia la persona giusta al momento giusto per assolvere nel modo migliore questo difficile e complesso ruolo. Ringrazio i componenti della Giunta siciliana che hanno partecipato alla riunione e chi, soprattutto, ha votato la mia proposta con la consapevolezza che il supporto di un direttore come Costa diventa basilare per cercare di portare avanti tutti i progetti che abbiamo in mente. C’è un grande lavoro da fare e, per questo motivo, riteniamo che sia opportuno sistemare tutti i tasselli al loro posto”.


 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confcommercio Sicilia, il palermitano Vincenzo Costa nuovo direttore generale 

PalermoToday è in caricamento