Cronaca

Rap, ecco il successore di Miliziano: Girolamo Caruso nuovo amministratore unico

Pensionato da gennaio, è stato dipendente Italter, dirigente dell'Enel, del ministero delle Infrastrutture e dell'Iri. Il sindaco Orlando lo ha scelto per guidare l'ex municipalizzata dopo la decadenza per inconferibilità dell'incarico a Maurizio Miliziano. L'assessore Marino: "Lunedì in assemblea dei soci la formalizzazione"

L'ingengere Girolamo Caruso è il nuovo amministratore unico di Rap. Eccolo il sostituto di Maurizio Miliziano, dichiarato decaduto per inconferibilità dell'incarico. A scegliere Caruso è stato il sindaco Leoluca Orlando che, come dichiarato a PalermoToday, ha nominato "in tempi brevissimi" il successore di Miliziano alla Rap. 

Orlando: "Alla Rap sostituzione in tempi brevissimi" 

Ne dà notizia l'assessore Sergio Marino: "In queste ore - afferma in una nota - si sta provvedendo a definire le procedure propedeutiche alla nomina attraverso le dichiarazioni di rito che saranno presentate agli uffici mentre è già stata convocata per lunedì pomeriggio, a cura del collegio dei sindaci, l'assemblea per la formalizzazione dell'incarico al nuovo amministratore".

Caruso, pensionato dal mese di gennaio, è stato dipendente Italter, dirigente dell'Enel, del ministero delle Infrastrutture e dell'Iri. Nel suo curriculum figurano anche incarichi di direttore nei settori sviluppo ee ingegneria di società operanti nel settore delle energie rinnovabili.

"A Miliziano - conclude l'assessore - esprimo un sentito ringraziamento dato che con spirito di servizio ha reso la sua disponibilità con assoluta celerità e con lo stesso spirito ha fatto un passo indietro per evitare qualunque difficoltà all'azienda in cui ha prestato la sua opera come consigliere con apprezzamenti diffusi in tutta la città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rap, ecco il successore di Miliziano: Girolamo Caruso nuovo amministratore unico

PalermoToday è in caricamento