Cronaca Noce

Noce, nasconde la droga in un carretto siciliano: arrestato diciottenne

I finanzieri hanno trovato all'interno di una baracca in lamiera 450 grammi di sostanze stupefacenti tra marijuana, hashish e cocaina, confezionata in varie dosi. La droga era nascosta all'interno delle aste di un carretto

La guardia di finanza ha arrestato un giovane di 18 anni perché trovato in possesso di un considerevole quantitativo di sostanze stupefacenti per il successivo spaccio. I “baschi verdi” del  Gruppo Pronto Impiego di Palermo hanno scovato una baracca in lamiera, sulla carta un deposito di utensili da lavoro di varia natura, nel quartiere Noce. Qua dentro hanno trovato 450 grammi di sostanze stupefacenti tra marijuana, hashish e cocaina confezionata in nove dosi.

La marijuana e l’hashish erano nascoste all’interno delle aste di un carretto siciliano, mentre la cocaina era conservata in un barattolo posizionato su una mensola di un ripostiglio ricavato all’interno della baracca. Inoltre, è stato trovato anche un bilancino di precisione per pesare le sostanze stupefacenti per il successivo confezionamento in dosi.

Il giovane palermitano è stato arrestato per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e, su disposizione dell’autorità giudiziaria procedente, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noce, nasconde la droga in un carretto siciliano: arrestato diciottenne

PalermoToday è in caricamento