Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Cruillas / Via Cruillas

"Non rispetta l'obbligo di dimora", arresti domiciliari per "l'uomo dei cani"

Molto noto in città per gli appelli in favore dei cuccioli di cane che porta sempre con sè. Il provvedimento gli è stato notificato dalla polizia per l'inosservanza delle misure di prevenzione a cui è sottoposto

Antonio Spina - foto Facebook

La sua voce risuona da anni per le vie di Palermo, suoi gli appelli in favore dei cuccioli di cane che porta sempre con sè. "Aiutatemi ad aiutarli" ripete, anche se la sua attività ha spesso suscitato dubbi e proteste da parte degli animalisti. Adesso per Antonio Spina sono scattati gli arresti domiciliari. Il provvedimento - secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia -  gli è stato notificato per l'inosservanza dell'obbligo di dimora, al quale era stato sottoposto. A suo carico decine di denunce e anche un ordine di allontanamento.

A notificargli la nuova misura cautelare sono stati gli agenti del commissariato Zisa. Ventiquattro i cuccioli ritrovati in una baracca costruita sul tetto della sua casa, in via Cruillas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non rispetta l'obbligo di dimora", arresti domiciliari per "l'uomo dei cani"

PalermoToday è in caricamento