C'è una perdita all'acquedotto Jato, niente acqua per due giorni da Carini a Isola

Lo stop, di 48 ore, avrà inizio mercoledì pomeriggio e andrà avanti fino alla serata di venerdì. L'Amap: "A causa della riduzione della pressione si potranno verificare alcuni disservizi anche nella zona Nord di Palermo"

C'è una perdita all'acquedotto Jato e per effettuare i lavori di riparazione l'Amap ha deciso di interrompere l'erogazione dell'acqua ai Comuni della fascia costiera Nord-Ovest: Carini (zona media e bassa di Corso Italia e zona Villagrazia di Carini), Capaci e Isola delle Femmine. Lo stop, di 48 ore, avrà inizio mercoledì 11 dicembre, dalle 17, e andrà avanti presumibilmente fino alla serata di venerdì 13 dicembre, salvo imprevisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nella zona Nord della città - afferma Amap - si potranno verificare alcuni disservizi, derivanti dalla riduzione delle pressioni in rete. L’erogazione sarà ripristinata tempestivamente a lavori ultimati e si normalizzerà nelle 24 ore successive. Gli aggiornamenti saranno resi disponibili sul sito societario www.amapspa.it. Per qualsiasi informazione si potrà telefonare al numero 091.279111 (risponditore automatico) o al numero verde 800-915333 (esclusivamente da telefono fisso)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento