rotate-mobile

Che festa per il Giro: da Cefalù alle rampe dell'Etna, ma lo Squalo non morde | VIDEO

E' partita alle 12 dalla Perla del Tirreno la quarta tappa della centesima edizione del Giro d'Italia, tornata finalmente in Sicilia. La folla ha acclamato il messinese Vincenzo Nibali

A tagliare per primo il traguardo della Cefalù-Etna di 181 chilometri, con arrivo in salita, è stato lo sloveno Jan Polanc. Domani la quinta frazione, l'ultima in terra siciliana, la Pedara-Messina di 159 chilometri. Per quanto riguarda gli italiani, Dario Cataldo è arrivato quinto, a 29 secondi, decimo invece Nibali. In classifica generale l'olandese Bob Jungels è la nuova maglia rosa.

Video popolari

Che festa per il Giro: da Cefalù alle rampe dell'Etna, ma lo Squalo non morde | VIDEO

PalermoToday è in caricamento