Cronaca

Buccheri La Ferla, eseguito con successo un intervento su un paziente di 104 anni

All'uomo è stata asportata una neoplasia vescicale con una neoformazione sanguinante. L'unità operativa di Urologia diretta dal dottor Antonio Lupo ha eseguito in 15 minuti un'operazione per via endoscopica con anestesia loco-regionale spinale. Dimesso in 48 ore

L'ospedale Buccheri La Ferla

Intervento chirurgico perfettamente riusciuto al Buccheri La Ferla su un paziente di 104 anni al quale è stata asportata una neoplasia vescicale con una neoformazione sanguinante. L'uomo, in buone condizioni generali di salute, è stato dimesso il giorno successivo.

L'unità operativa di Urologia diretta dal dottor Antonio Lupo ha eseguito in 15 minuti un'operazione per via endoscopica con anestesia loco-regionale spinale. "Nonostante l'età del paziente - spiega il dottor Lupo - a causa del sanguinamento si è reso necessario l'intervento per evitare l'insorgere di un'anemizzazione. Le buone condizioni di salute hanno consentito un'ospedalizzazione di sole 48 ore, riducendo così i rischi legati a possibili infezioni. Il controllo post dimissione non ha presentato alcun problema".

L'unità di Urologia dell'ospedale Buccheri La Ferla Fatebenefratelli è dotata di 8 posti letto. Il dottor Lupo, che si è specializzato in chirurgia mininvasiva ad Halle (in Germania), da poco più di una settimana ne ricopre il ruolo di direttore.  

"Il dottor Lupo - dice Santi Mauro Gioè, direttore sanitario dell'ospedale - nonostante si sia insediato da così poco tempo ha immediatamente dimostrato di saper coniugare l'alta professionalità con una spiccata umanità e garbo. Il successo dell'intervento è frutto del lavoro di equipe, in modo particolare con l'unità operativa complessa di Anestesia e Rianimazione diretta dal dottor Luciano Calderone e degli operatori sanitari dell'ospedale che quotidianamente si spendono con attenzione e dedizione nei confronti dei pazienti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buccheri La Ferla, eseguito con successo un intervento su un paziente di 104 anni

PalermoToday è in caricamento