Cronaca

Lo scontrino? “Dimenticato” dal 30% Fra gli evasori ambulanti e alimentari

I controlli delle fiamme gialle riguardano un campione di 200 verifiche fatte a campione fra il 27 settembre ed il 3 ottobre. Fra queste riscontrate 60 irregolarità

Lo scontrino fiscale

Scontrini mai battuti e ricevute fiscali mai rilasciate. In città accade molto più spesso di quanto non s’immagini. Nel periodo compreso fra il 27 settembre e il 3 ottobre scorso gli uomini della guardia di finanza hanno effettuato circa 200 controlli in materia, di questi ben 60, il 30% del totale non sono andati a buon fine e hanno visto il riscontro di irregolarità.

Fra le categorie più inadempienti e quindi più interessate dal fenomeno dell’evasione ci sono bar, panifici, alimentari ma soprattutto ambulanti. “Siamo soddisfatti del lavoro eseguito – fanno sapere le Fiamme Gialle del comando Provinciale di Palermo – ma non per questo ci fermeremo. Anzi il settore degli esercizi commerciali che riguardano gli alimentari deve essere continuamente monitorato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo scontrino? “Dimenticato” dal 30% Fra gli evasori ambulanti e alimentari

PalermoToday è in caricamento