Musumeci: "I piromani troppo spesso la fanno franca, ringrazio i vigili del fuoco"

Il presidente della Regione Siciliana sulla sua pagina Facebook dice la sua all'indomani degli incendi che hanno devastato diverse zone dell'Isola: "In queste ore si riunirà la giunta per valutare le prime iniziative da assumere"

Nello Musumeci

"Che i piromani siano criminali senza scrupoli è noto. Che troppo spesso la facciano franca, pure. Che quando vengono presi dovrebbero ricevere ben altre pene, lo pensiamo tutti. Ma di questo parleremo in un altro momento. Ora voglio dire grazie a tutti coloro che si sono impegnati in queste ore e hanno spento decine di focolai, salvaguardando centinaia di famiglie". Lo scrive il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, sulla sua pagina Facebook, all'indomani degli incendi che hanno devastato diverse zone dell'Isola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Hanno operato il nostro Corpo forestale, il dipartimento della Protezione civile, centinaia di operatori forestali e volontari di protezione civile, il Corpo nazionale dei vigili del fuoco - aggiunge -. E con loro i mezzi predisposti dalla Regione, 5 Canadair, 9 elicotteri, compresi quelli comprati per i vigili del fuoco proprio da noi. È stato un lavoro complesso, coordinato dai nostri dirigenti generali sotto lo sguardo attento dell'assessore Toto Cordaro. Assieme al ringraziamento del governo per quello che si è fatto e che si continua a fare in queste ore, nel pomeriggio - conclude - si riunirà la giunta regionale per valutare le prime iniziative da assumere. Ed essere vicini alle comunità colpite".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: positiva un'infermiera all'Ingrassia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento