Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Musica, ecco “#28”: il nuovo lavoro del siciliano Tornabene

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

È uscito il 28 dicembre “#28” (Prodotto da 17e28 S.r.l. e distribuito da Believe Digital), l’album d’esordio di Tornabene (Michele Tornabene all’anagrafe), cantautore e paroliere siciliano  un piccolo gioiello in cui l’artista racconta le sue origini musicali, disponibile da subito su iTunes e Spotify e Google Play.

Il disco è stato masterizzato al Metropolis Studio di Londra da Andy Baldwin.

I 10 brani contenuti nell’album sono uno spaccato dell’esperienza e crescita dell’artista, dove le sonorità volute dal produttore artistico spaziano tra chitarre acustiche ed elettriche, pianoforte tastiere e suoni elettronici; così come l’utilizzo dell’organo Hammond che ricrea le atmosfere degli anni d’oro della musica pop-rock del ’70 e strumenti classici utilizzati in alcuni brani con una leggera vena progressive e un playing della sezione ritmica (basso e batteria) che caratterizzano ancora di più la sonorità di una band di pop-rock con il suo front leader Tornabene.

Questa la tracklist dell’album: “Il suono dei tuoi passi”; “La notte per prima (la favola di Jack)”; “Vieni qui”; “Speravo che”; “Sono strano io”; “Sia nel bene, sia nel male”; “Ricomincio”; “Dormi,dormi”; “Meglio o peggio”; “Normali mai”.

“Questo album rappresenta una raccolta di emozioni vissute da me in prima persona ma anche raccontate da altri. In questo viaggio emozionale lungo quasi trent’anni -racconta l’artista a proposito dell’album”- mi sono accorto che il 28 è stato un numero assai ricorrente perciò l’ho reso un po' mio, anche facendolo diventare il titolo di questo mio primo album”.

Il primo singolo estratto dal disco è “Vieni Quì”, disponibile in digital download, su tutte le piattaforme streaming e già in rotazione radiofonica. Protagonista del video (la regia è di Helmut Berta), è lo stesso TORNABENE che rende vita alle parole e alle note del brano attraverso la sua voce e l’uso della sua chitarra, immerso nel contesto urbano e rurale piemontese. Questo il link del video online su YouTube: http://youtu.be/DnvhOZFXkWk.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, ecco “#28”: il nuovo lavoro del siciliano Tornabene

PalermoToday è in caricamento