Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Bara All'Olivella

Museo Salinas, inaugurata la nuova agorà: il restauro riporta la luce nella corte

Una copertura trasparente caratterizza lo spazio polivalente che ospita l’imponente complesso scultoreo costituito dalle gronde a testa leonina del Tempio della Vittoria di Himera e la ricostruzione del grande frontone con maschera di gorgone del Tempio C di Selinunte

La nuova agorà del museo Salinas

Inaugurata ieri sera la nuova agorà del Museo Salinas. All'interno della grande corte, caratterizzata da una moderna copertura trasparente, sono collocati, sia l’imponente complesso scultoreo costituito dalle gronde a testa leonina del Tempio della Vittoria di Himera, sia la ricostruzione del grande frontone con maschera di gorgone del Tempio C di Selinunte. Alla fine dell'Ottocento il progetto originale dell'area fu stravolto: lo spazio, infatti, è stato chiuso ed è diventato un deposito per le carrozze.

Il restauro appena concluso ha riportato la luce nella corte. All'interno dello spazio, nel corso della prossima primavera/estate, il Conservatorio di Palermo realizzerà una serie di concerti. E sono stati proprio i musicisti del Conservatorio ad allietare coloro che hanno partecipato all'inaugurazione esibendosi dal vivo (guarda la foto in basso). "Grazie al Conservatorio di Palermo - afferma il direttore del museo Francesca Spatafora - e a questi splendidi giovani musicisti che con il loro talento hanno degnamente suggellato l'apertura della nostra agorà".

In occasione dell'apertura della nuova agorà, CoopCulture organizzerà delle visite guidate alla scoperta dei tesori del museo.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo Salinas, inaugurata la nuova agorà: il restauro riporta la luce nella corte

PalermoToday è in caricamento