Cronaca

Musei comunali aperti a Ferragosto, bagno di folla

Sono stati migliaia i palermitani e i turisti che hanno risposto presente. Pubblico delle grandi occasioni nella Galleria d'Arte Moderna, ieri eccezionalmente aperta fino alle 24. Orlando: "Straordinaria risposta della città a una nuova offerta culturale"

Sono stati migliaia i palermitani e i turisti che hanno affollato i musei comunali aperti regolarmente il giorno di Ferragosto e che ieri sera hanno "occupato" la Galleria d'Arte Moderna eccezionalmente aperta fino alle 24. Per il sindaco Leoluca Orlando e l'Assessore Francesco Giambrone si è trattato "di una straordinaria risposta della città ad una rinnovata offerta culturale, che grazie alla dedizione del personale comunale ha permesso di aprire tutti gli spazi comunali non solo per l'orario ordinario ma anche per buona parte della notte."

"E' la prova - continuano Orlando e Giambrone - del fatto che una attenta programmazione del lavoro può permettere tutto questo: i palermitani aspettavano da tempo di poter fruire di questi importanti spazi culturali".

Il sindaco lancia poi la proposta che nelle prossime settimane tutti gli enti che gestiscono a Palermo spazi culturali e museali si siedano attorno ad un tavolo comune per trovare modalità di coordinamento e, collaborazione reciproca, che permettano la massima fruibilità degli spazi  dando la dimensione di una città che vive la cultura come opportunità di socialità, di economia e di sviluppo."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musei comunali aperti a Ferragosto, bagno di folla

PalermoToday è in caricamento