Lunedì, 27 Settembre 2021

VIDEO | Muro pericolante e marciapiede sconnesso: "A piazza Indipendenza degrado e bellezza convivono"

I residenti, insieme ai consiglieri pentastellati Randazzo e Dentici, non ci stanno: "Serpentina pedonale stretta e rischiosa. Nell'area sottostante rifiuti di ogni tipo, il Comune intervenga per riqualificazione"

A piazza Indipendenza bellezza e degrado "convivono". Lungo la strada che porta in via Colonna Rotta, a pochi passi dal Palazzo Reale e in pieno itinerario Arabo-normanno, c'è un muro recintato e un marciapiedi impraticabile lasciato all'incuria, tra erba alta e rifiuti.

Attraversando la stretta via che porta al cortile Criscione, i resti di frigoriferi abbandonati e immondizia di ogni genere contrastano con quella stessa bellezza, ammirata dai tanti turisti che prima dell'emergenza sanitaria visitavano i monumenti del percorso Arabo-normanno.

Nel 2009 in quel cortile, di fronte al Bar Santoro, è stato abbattuto un palazzo di fine '800 per i lavori del passante ferroviario e del collettore fognario. Ci sarebbe un progetto del 2016 per mettere in sicurezza il muro perimetrale e riqualificare l'area, a oggi però bloccato in attesa di verifiche.

I residenti, insieme al consigliere comunale Antonino Randazzo e a quello di circoscrizione Mirko Dentici, non ci stanno: "Serpentina pedonale stretta e pericolosa. Nell'area sottostante rifiuti di ogni tipo. Comune intervenga subito per riqualificare".

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Muro pericolante e marciapiede sconnesso: "A piazza Indipendenza degrado e bellezza convivono"

PalermoToday è in caricamento