Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Zen / Via Agesia di Siracusa

Il Genio di Palermo diventa femmina: il murales per le donne dello Zen

L'opera è comparsa da qualche giorno nel padiglione che ospita lo Spazio donne dell'associazione Handala. A realizzarla l'artista Igor Scalisi Palminteri. La figura senza età, di grandi dimensioni, con alle spalle il Monte Pellegrino è nata da un'idea di Gilda Terranova

L'opera realizzata da Igor Scalisi

Il Genio di Palermo in versione femminile diventa una figura che protegge e un simbolo di rinascita. Ad immaginarla così è stata Gilda Terranova e l'artista Igor Scalisi Palminteri ne ha fatto un murales per le donne dello Zen. L'opera, realizzata in un solo giorno in occasione del Carnevale sociale che domani si svolgerà nel quartiere, è comparsa nel padiglione che ospita lo Spazio donne dell'associazione Handala, in via Agesia di Siracusa. La Genia ha alle sue spalle il Monte Pellegrino, la montagna che per il quartiere rappresenta un confine naturale e che è possibile cogliere con lo sguardo tra un padiglione e l'altro.

"E' un'opera nobile - afferma l'associazione Handala - perché a disposizione di tutte e tutti, perché abbellisce un edificio ed è in grado di riempire la vista di una strada, dirigendo lo sguardo dei passanti verso una figura senza età, di grandi dimensioni, all’interno di un fitto tessuto urbano che, al contrario, ripropone sempre le stesse forme e gli stessi colori". Palminteri non è nuovo a queste imprese: con le opere, realizzate l'anno scorso, ha raccontato sui muri le storie del quartiere di Ballarò e contribuito alla riqualificazione dello storico mercato.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Genio di Palermo diventa femmina: il murales per le donne dello Zen

PalermoToday è in caricamento