menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore una paziente all'Ingrassia, aperta un'inchiesta dalla Procura

La donna era stata ricoverata il 20 settembre scorso per calcoli alla colecisti. Dopo un intervento chirurgico era stata dimessa, ma tornata a casa ha accusato forti dolori all'addome. Da qui il ritorno in ospedale e ieri il tragico epilogo

Un'inchiesta è stata aperta dalla Procura sulla morte di una donna di 66 anni, ricoverata all'ospedale Ingrassia. La paziente, come riporta Gds.it, è deceduta ieri mattina nel reparto di rianimazione. Una denuncia alla polizia è stata presentata dai familiari della donna,

Un'ispezione cadaverica è stata disposta dal pm Nino Di Matteo, il medico legale ha invece ordinato un'autopsia. La paziente era stata ricoverata il 20 settembre scorso. La diagnosi parlava di calcoli alla colecisti. Dopo essere stata sottoposta a un intervento chirurgico, la signora è stata dimessa ma, una volta giunta a casa, ha accusato forti dolori addominali. Da qui un nuovo ricovero, ma le condizioni della donna sono peggiorate. Si sospetta che una parte del fegato sia andata in necrosi. Ma saranno le indagini a far luce sul decesso.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento