menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili durante i controlli a Carini

I vigili durante i controlli a Carini

Rifiuti, i vigili aprono e controllano i sacchetti della differenziata: cinque multe a Carini

Sotto la lente l'immondizia gettata dai privati e dalle attività commerciali. Il sindaco Monteleone: "Spiace ricorrere alle sanzioni ma lo facciamo a beneficio di tutta la cittadinanza"

Nel comune di Carini la differenziata è arrivata ormai da anni, ma nonostante ciò qualcuno non avrebbe ancora chiaro come separare e buttare correttamente i vari tipi di rifiuti. Sono infatti cinque le sanzioni elevate dai vigili al termine dei controlli eseguiti, sacchetto per sacchetto, tra condomini e attività commerciali. Ciascuno di loro dovrà pagare 167 euro (entro 5 giorni) per la violazione dell’ordinanza sindacale.

"Oltre che agli abbandoni illeciti, d’intesa con l'amministrazione - spiegano dal Comando di polizia municipale - abbiamo deciso di collaborare con la ditta che si occupa della gestione del servizio rifiuti per fronteggiare il fenomeno della mancata differenziazione, che aggrava notevolmente i costi a carico delle casse comunali". Il servizio proseguirà nei prossimi giorni su tutto il territorio comunale da agenti in borghese con auto "civetta".

"Spiace dover ricorrere alle sanzioni - commenta il sindaco Giovì Monteleone - ma lo facciamo a beneficio di tutta la cittadinanza che, oltre ai problemi igienico-sanitari, deve far fronte a costi ormai divenuti insostenibili. Confido nel senso di responsabilità e invito tutti a mettersi in regola nel fruire del servizio di raccolta ‘porta a porta’, peraltro ormai in vigore da tanti anni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento