Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Oreto-Stazione

Nel centro scommesse senza Green pass e in trattoria senza mascherina: multati in sei

I controlli della polizia tra l'Albergheria e Brancaccio. Le sanzioni per la violazione delle norme anti Covid sono scattate in due attività di via Porta di Castro e corso Tukory, sia per i clienti che per i gestori. Nell'ambito dell'operazione "Alto Impatto", inoltre, è stata ritrovata droga nascosta persino tra la spazzatura

Droga nascosta nell'immondizia o in vasi di piante, ma anche un centro scommesse all'interno del quale alcuni clienti avrebbero fatto le loro puntate senza avere il Green pass e una trattoria in cui i gestori non avrebbero utilizzato le mascherine. E' questo che hanno scoperto i poliziotti nell'ambito di una serie di controlli tra l'Albergheria, la zona vicina alla stazione centrale e Brancaccio. I risultati dell'operazione "Alto Impatto" (il protocollo di sicurezza disposto dal questore Leopoldo Laricchia) in questi quartieri sono, da un lato, il sequestro di 42 grammi di hashish e marijuana e, dall'altro, sei multe inflitte per la violazione delle normative anti Covid.

I tre scommettitori senza Green pass sono stati scovati dagli agenti della Divisione di polizia amministrativa in un centro vicino a via Porta di Castro: oltre a loro, è stato sanzionato anche il gestore dell'attività per la mancata vigilanza. Non lontano, in corso Tukory, sono stati invece scovati i titolari della trattoria che non avrebbero utilizzato i dispositivi di protezione per contenere il contagio.

Per quanto riguarda i controlli antidroga, sempre all'Albergheria, martedì e mercoledì scorsi, i poliziotti del commissariato "Oreto Stazione", con la squadra mobile e i cinofili dell'ufficio prevenzione generale della questura, hanno scovato in largo Peppino Denaro, in un'auto abbandonata e piena di spazzatura, un panetto di "fumo" dal peso di 22 grammi. Vicino a piazza Conte Federico, invece, in un vaso sistemato in un cortile, sono state ritrovate 14 bustine di "erba", dal peso complessivo di 14 grammi. Nella stessa zona, stavolta in un bidone dell'immondizia, sono stati infine trovati altri 5 grammi di marijuana.

Contestualmente sono stati compiuti posti di controllo, perquisizioni, riscontri domiciliari su pregiudicati, verifiche contro gli assembramenti e amministrative negli esercizi commerciali. Il Reparto prevenzione crimine ha così identificato 150 persone e controllato 41 mezzi, elevando pure una multa.

Il servizio continuerà nei prossimi giorni: "La polizia - si legge in una nota della questura - prosegue incessantemente il suo impegno al fianco dei cittadini all’interno di quartieri con particolari criticità. Ed in tale contesto, continuano i servizi straordinari di controllo del territorio rientranti nel protocollo di sicurezza 'Alto Impatto'".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel centro scommesse senza Green pass e in trattoria senza mascherina: multati in sei

PalermoToday è in caricamento