Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Politeama

Posteggiatori tra Politeama, Stazione e piazza Borsa: nove multe e cinque denunce

Per i "professionisti della sosta" una sanzione da 771 euro. Cinque di loro sono stati segnalati da vigili e carabinieri all'autorità giudiziaria perché recidivi. Un 45enne invece è stato allontanato da piazza Giulio Cesare

Piazza Borsa (foto Google street view)

Denunciati cinque posteggiatori abusivi che ora rischiano la pena dell’arresto da sei mesi a un anno. Sono complessivamente nove i “professionisti della sosta” sanzionati dalla polizia municipale, dai carabinieri della stazione Palermo Crispi e della compagnia San Lorenzo. Per ciascuno di loro, sorpreso nelle zone del centro, una multa da 771 euro.

Tre dei posteggiatori trovati all’opera (di 40, 36 e 62 anni) sono stati pizzicati per la seconda volta ad esercitare la “professione”  tra piazza Castelnuovo, piazza Sant’Oliva e piazza Cassa di Risparmio (piazza Borsa). Per loro è scattata una denuncia all’autorità giudiziaria che “applicherà - si legge in una nota - la pena dell’arresto da sei mesi a un anno”.

Un ultimo abusivo, il 45enne V.M., è stato inoltre allontanato poiché trovato a lavorare in piazza Giulio Cesare, a pochi passi dalla stazione centrale. I controlli di vigili e carabinieri sono stati estesi alle auto parcheggiate: 18 le sanzioni per sosta irregolare. "Con quest'ultima operazione sale a 13 il numero dei posteggiatori sanzionati: la settimana scorsa a piazza Sant’Oliva sono stati individuati quattro posteggiatori, due dei quali recidivi, e sono state sanzionate 35 autovetture", concludono dal comando di polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posteggiatori tra Politeama, Stazione e piazza Borsa: nove multe e cinque denunce

PalermoToday è in caricamento