Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Alcool, droga e guida pericolosa multe e denunce nel week end

Controlli dei carabinieri soprattutto nelle località turistiche nel primo fine settimana di luglio. Nel mirino dei militari anche i numerosi esercizi pubblici: 2 commercianti trovati senza licenza

Diciotto persone sorprese ubriache alla guida, due commercianti denunciati per irregolarità nei loro locali, otto giovani segnalati perchè in possesso di droga. Questo il bilancio dei controlli nelle località turistiche dei carabinieri nel primo week end di luglio. E ancora: ben 145 sono le trasgressioni rilevate ed i conducenti di motocicli e ciclomotori sorpresi alla guida dei loro mezzi senza il casco, 19 le patenti ritirate, 30 i libretti e 41 i mezzi sottoposti a fermo amministrativo.

Un fine settimana fitto di controlli per i carabinieri del comando provinciale, diretto dal generale Teo Luzi, impegnati nel capoluogo ed in provincia con particolare attenzione alle località costiere a partire dal lungomare di Carini, Mondello, Sferracavallo, sino a Bagheria, mete dei giovani alla ricerca di divertimento tra discoteche e locali notturni. I militari di Villagrazia di Carini, hanno sorpreso insieme al  personale della vigilanza privata del centro commerciale “Poseidon” due giovani incensurati di Torretta che avevano superato le barriere varco dell’uscita senza acquisti e invece sono stato trovati in possesso di alcuni capi di abbigliamento griffati, appena rubati all’interno dell’ipermercato “Auchan”.

Nell’ambito sempre di tali attività i carabinieri hanno controllato diversi locali d’intrattenimento quali pub e pizzerie, chioschetti e paninerie lungo il litorale di Carini, Capaci, Cinisi, Isola delle Femmine, Terrasini, Sferracavallo e Mondello verificando le licenze e la salubrità dei luoghi nonché le autorizzazioni comunali e demaniali in concessione per gli spazi all’aperto sino a Ficarazzi Porticello Santa Flavia, Trabia e Bagheria, per un totale di 64 esercizi pubblici controllati. Nelle aree del carinese, i carabinieri della locale compagnia, hanno denunciato all’Autorità giudiziaria due commercianti per aver organizzato abusivamente serate danzanti non autorizzate e per violazione delle prescrizioni della licenza. Non è mancato il contrasto al mercato degli stupefacenti e nell’ambito di questa attività sono stati segnalati 8 giovani all’Ufficio territoriale del governo perchè sorpresi con modesti quantitativi di sostanza stupefacente quali hashish, marijuana, cocaina ed eroina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcool, droga e guida pericolosa multe e denunce nel week end

PalermoToday è in caricamento