menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Thaon di Revel (foto Google street view)

Via Thaon di Revel (foto Google street view)

Posteggiatore per "l'acchianata" con l'hashish nel borsello, multato

Gli agenti della polizia municipale hanno fermato e sanzionato un 35enne, sopreso all'opera in via Thaon di Revel mentre indicava agli automobilisti dove parcheggiare. Durante i controlli sono saltate fuori due bustine di stupefacente

E’ stato sorpreso mentre indicava con ampi gesti dove lasciare la macchina agli automobilisti. Nel borsello però, oltre ai soldi fatti durante la giornata della "acchianata", anche due "dosi" di stupefacente. La polizia municipale ha multato in via Thaon di Revel un uomo di 35 anni, di cui non sono state rese note le generalità, per l’esercizio abusivo dell’attività di posteggiatore e segnalato alla Prefettura per la detenzione di sostanze illecite.

Gli agenti di polizia municipale stavano effettuando alcuni controlli nella zona di Monte Pellegrino, come disposto dal comandante Vincenzo Messina in occasione del pellegrinaggio a Santa Rosalia (GUARDA VIDEO) per contrastare la presenza degli abusivi. E così, lo scorso sabato sera, una pattuglia dei vigili si è imbattuta nel 35enne, visto all’opera mentre "aiutava" diversi automobilisti a trovare un parcheggio.

Durante l’identificazione e i controlli i vigili hanno trovato nel borsello, oltre alle monete frutto della sua attività, due bustine di cellophane all’interno delle quali c’erano sia dell’hashish che della marijuana. Il 35enne è stato multato per un importo complessivo pari a 765 euro e indicato al Prefetto quale assuntore di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento