rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Movida, “Niente musica dopo le 24 e pub chiusi entro l’una di notte”

Sono questi i paletti della nuova ordinanza che regolamenterà la vita notturna della città. I tecnici del Comune stanno già lavorando ad una nuova regolamentazione che riguarderà anche l'apertura di nuovi locali

Niente più musica ad alto volume dopo la mezzanotte, pub chiusi entro l'una e stop alla vendita delle bibite in bottiglie di vetro in prossimità dei locali. Saranno questi paletti della nuova ordinanza che regolamenterà la movida palermitana. I tecnici del Comune sono già a lavoro per realizzare la mappatura di pub e locali. Per l'assessore alle Attività produttive Marco Di Marco è una situazione di emergenza ha dichiarato: "In alcune zone della città  ci sono situazioni di emergenza e di difficile convivenza tra residenti e pub, dove la musica supera i decibel consentiti dalla legge: ecco perché è necessario un provvedimento urgente, in attesa di una nuova regolamentazione definitiva del settore".

C’è di più perché che i locali notturni dovranno trovarsi a non meno di 200 metri dai luoghi di culto e da quelli di cura e di riposo mentre le discoteche dovranno essere gradualmente dislocati lontano dai centri abitati. E i divieti o comunque le limitazioni all'apertura di nuove strutture potranno essere stabiliti distinguendo la città in centro storico, (ad alto tasso di tutela), borgate marinare e costiere, zone urbane a forte concentrazione residenziale.

Requisiti imprescindibili per i nuovi locali saranno: superficie di almeno 30 metri quadrati, certificazione per le opere di insonorizzazione dei locali, accesso assistito e facilitato ai diversamente abili, mantenimento del decoro urbano su infissi, vetrine e insegne, nel rispetto delle norme urbanistiche e delle caratteristiche storiche dell'immobile. Il regolamento inoltre fisserà orari inderogabili di chiusura e stop a musica e schiamazzi ed alcuni obblighi a carico del gestore: come quello di mantenere pulita l'area di propria pertinenza e di garantire il controllo dei clienti sia all'interno che all'esterno del locale anche con telecamere esterne e servizio di vigilanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, “Niente musica dopo le 24 e pub chiusi entro l’una di notte”

PalermoToday è in caricamento