rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Caracciolo

Vucciria, polizia multa locali fuorilegge: "rivolta" dei clienti contro gli agenti

I controlli hanno interessato piazza Caracciolo, piazza Garraffello e via Cassari e sono stati condotti in collaborazione con la polizia municipale e il personale della Siae. Elevate sanzioni per migliaia di euro

La polizia passa al setaccio i locali della Vucciria e multa gli esercenti privi di autorizzazione e con attrezzature non in regola, ma i clienti non ci stanno e si scagliano contro gli agenti. E' accaduto lo scorso finesettimana, quando le pattuglie sono state costrette a chiedere l'intervento dei colleghi del reparto prevenzione crimine per riportare la calma nel rione. Sotto controllo soprattutto piazza Caracciolo, piazza Garraffello e via Cassari. Oltre al personale del commissariato Oreto-stazione, del reparto Mobile, della Scientifica, erano presenti anche gli agenti della polizia municipale e personale della Siae.

Un locale di via Cassari è risultato privo di autorizzazione per gli spettacoli musicali dal vivo. E' scattata la sanzione amministrativa di cinquemila euro. Al titolare è stata contestata, inoltre, la violazione di un’ordinanza sindacale "per avere effettuato intrattenimento musicale amplificato all’esterno del locale". Per questo è scattata un’ulteriore sanzione di 50 euro ed è stata sequestrata la strumentazione. Il Suap disporrà la chiusura dell’attività commerciale per cinque giorni.

In piazza Caracciolo gli agenti hanno multato un venditore ambulante di generi alimentari. Sequestrati il bancone in metallo e la griglia per la cottura degli alimenti. E' stata inoltre elevata una sanzione amministrativa di 309 euro. Il personale della Rap ha provveduto, successivamente, alla rimozione di tutte le attrezzature.

In piazza Garraffello, è stato sequestrato un bancone, con ombrellone, tavolini e sedie. Non è stato rintracciato il responsabile. Nei pressi della piazza è stato sequestrato anche un ciclomotore. Nel corso dei controlli sono emerse irregolarità riscontrate sui numeri del telaio. Per effettuare i controlli è stata disposta una "cornice di sicurezza" lungo le vie di accesso al rione con posti di controllo e di osservazione. Sono state identifcate diverse persone ed elevate sanzioni per violazioni al codice della strada per migliaia di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vucciria, polizia multa locali fuorilegge: "rivolta" dei clienti contro gli agenti

PalermoToday è in caricamento