Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Stroncato da un infarto: morto Tobia Caltagirone, noto conduttore radiotelevisivo

Se n'è andato alla vigilia dei suoi 60 anni: il malore mentre si trovava in via Pipitone Federico per un incontro di lavoro. Il ricordo dei colleghi, ancora sotto shock: "Buono, onesto e operoso, amato e stimato da tutti. Ti vogliamo bene, ascoltaci anche da lassù"

Proprio oggi avrebbe compiuto 60 anni. Tobia Caltagirone, noto conduttore radiotelevisivo palermitano, non c'è più. E' stato stroncato da un infarto ieri mentre si trovava in via Pipitone Federico per un incontro di lavoro. Inutili i soccorsi. Caltagirone si è accasciato improvvisamente e poi non si è più ripreso.

Non solo conduttore radiotelevisivo, ma anche produttore esecutivo di programmi come "Bentornato Pomofiore", e "Io Vedo Rosanero". Assai conosciuto a Palermo, era un grande appassionato di musica, in particolare di genere funk e pop anni '80.

Dal 2011 conduceva il programma "Qui Radio In " sulle frequenze di Radio In, ma aveva un lungo passato a Cts, con cui aveva presentato anche "Rotocalcio". In tanti lo ricordano per la sua bravura, professionalità e per quel sorriso che non mancava mai. "Buono, onesto e operoso, amato e stimato da tutti - è il ricordo di Radio In -. Ciao grande Tobia Caltagirone, rimarrai per sempre nei nostri cuori. Ti vogliamo bene, ascoltaci anche da lassù".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato da un infarto: morto Tobia Caltagirone, noto conduttore radiotelevisivo

PalermoToday è in caricamento