menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Massimiliano Conte

Foto Massimiliano Conte

Malore a bordo, passeggero muore in aereo prima del decollo

Un 83enne della provincia di Livorno è stato colpito da un arresto cardiaco durante la fase di rullaggio del volo Ryanair Palermo-Pisa in partenza dall'aeroporto Falcone-Borsellino. Le operazioni di decollo sono state sospese

Tragedia a bordo. Un passeggero a bordo del volo Ryanair Palermo-Pisa - in partenza ieri alle 20,30 - è morto durante le fasi di rullaggio del velivolo. C.B., residente a Rosignano Marittimo (Livorno), si è sentito male ed è andato in arresto cardiaco. Aveva 83 anni. Il decollo è stato sospeso e l'aeromobile è tornato nella zona di sosta dei velivoli. Dopo il primo intervento dei steward e hostess, il passeggero è stato soccorso dai sanitari del 118, ma per lui non c'è stato nulla da fare. 

I passeggeri sono scesi e sono stati imbarcati in un altro aereo sempre della compagnia irlandese. Sul volo sono intervenuti i carabinieri e i poliziotti in servizio nell'aeroporto per segnalare quanto successo al pm di turno e seguire tutte le procedure tra le quali l'ispezione sul corpo del passeggero per consentire la restituzione della salma alla famiglia.

"Il velivolo è ritornato in postazione dove è stato raggiunto dai paramedici - si legge in una nota della compagnia aerea - che hanno fornito assistenza medica, ma purtroppo il passeggero è deceduto. Ryanair esprime le sue più sentite condoglianze ai famigliari del defunto, e sta fornendo tutta l'assistenza necessaria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento