Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Infarto dopo il comizio di Renzi, muore il preside del Cannizzaro

Poldo Ceraulo, ex dirigente della Cgil palermitana e della Fp Cgil siciliana, è stato per dieci anni consigliere comunale del Pci a Palazzo delle Aquile. Stava andando a prendere la sua auto per tornare a casa, nei pressi del Politeama, poi è stramazzato al suolo

A stroncarlo è stato un infarto. Leopoldo Ceraulo, per tutti semplicemente Poldo, ex dirigente della Cgil palermitana e della Fp Cgil siciliana e per dieci anni consigliere comunale del Pci a Palazzo delle Aquile, è morto ieri dopo avere ascoltato il comizio di Matteo Renzi. Stava andando a prendere la sua auto per tornare a casa, nei pressi del Politeama. Poi il malore, è stramazzato al suolo e da lì non si è più rialzato. E' stato trasportato al Civico, ma in ospedale è arrivato già morto.

La camera ardente sarà allestita alla Camera del Lavoro di via Meli 5. La salma sarà trasferita in serata e i funerali si terranno domani alle 16,30 con una commemorazione durante la quale interverranno il segretario della Cgil di Palermo Maurizio Calà, il direttore dell'ufficio scolastico regionale Maria Luisa Altomonte, l'ex segretario della Cgil Sicilia e della Camera del Lavoro Italo Tripi, il docente universitario di lingua e letteratura francese Giovanni Santangelo e Giusto Scozzaro, segretario Flc Cgil Sicilia.

Insegnante di matematica, preside e collaboratore dell'Ufficio scolastico regionale, dal prossimo mese di settembre Ceraulo sarebbe diventato il dirigente scolastico del liceo Cannizzaro, dove era già stato trasferito da qualche mese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infarto dopo il comizio di Renzi, muore il preside del Cannizzaro

PalermoToday è in caricamento