rotate-mobile
Cronaca

E' morto il pittore palermitano Maurilio Catalano: "Aveva dipinto il mare blu della Sicilia"

Aveva 80 anni. I suoi quadri resteranno l'icona di una Sicilia fresca e leggera. Il cordoglio di Lagalla: "La città piange la sua scomparsa"

“Palermo piange la scomparsa di Maurilio Catalano, pittore appassionato, noto per aver fondato la galleria Arte al Borgo, punto di riferimento della vita culturale degli anni Sessanta". Così il sindaco Roberta Lagalla ha espresso tutto il suo cordoglio per la morte dell'artista palermitano. Maurilio Catalano se n'è andato all'età di 80 anni. 

"Il suo ricordo - dice Lagalla - rimarrà vivo attraverso le sue opere che raccontano una Palermo vivace e attrattiva per intellettuali e artisti. Alla sua famiglia il cordoglio e la vicinanza dell'amministrazione comunale”.

Catalano aveva saputo conquistare chiunque, da intellettuali a giuristi, passando per avvocati e giornalisti come solo un maestro può e sa fare, interpretando e raccontando l'Isola dal mare blu solo come chi quell'Isola non solo l'ha vissuta ma l'ha soprattutto respirata. Quel blu del mare della sua Sicilia così inconfondibile, come lo era quel tratto capace di raffigurare polpi e barchette, granchi, balene e lampare.

Persino Leonardo Sciascia - che il maestro amava chiamare professore, una volta divenuto suo amico - ne apprezzò l'arte, così come Umberto Eco, Renato Guttuso, Ferdinando Scianna. Perché i quadri di Maurilio Catalano, i suoi giocattoli o le sue carte nautiche resteranno l'icona di una Sicilia fresca e leggera di cui i siciliani di scoglio non possono che vantarsi. 

Catalano, che ha tenuto mostre personali in Italia e all'estero, era riuscito a portare le sue barchette persino al Parlamento Europeo dove è presente l'opera in acrilico su tela “Barche”. "Dipingere è la mia vita", amava ripetere. Quella vita che si è spezzata in un giorno di autunno. Ma la pittura di Maurilio Catalano resterà nell'eternità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto il pittore palermitano Maurilio Catalano: "Aveva dipinto il mare blu della Sicilia"

PalermoToday è in caricamento