Cronaca

E' morto il magistrato Paolo Giudici, è stato pm a Palermo

Si è spento all'ospedale Civico, dopo che era stato ricoverato alla vigilia di Pasqua. Aveva vissuto la sua lunghissima carriera da magistrato sempre nel capoluogo dove era stato procuratore aggiunto

Paolo Giudici

E' morto ieri a 77 anni il magistrato Paolo Giudici. Si è spento all'ospedale Civico, dopo che era stato ricoverato alla vigilia di Pasqua. Nato a Mussomeli il 3 agosto 1941, aveva vissuto la sua lunghissima carriera da magistrato (oltre 40 anni) sempre a Palermo, dove era stato procuratore aggiunto e condivise il lavoro con Falcone, Borsellino e Caponnetto, anche in occasione del maxiprocesso. Era il reggente dell'ufficio quando l'11 aprile 2006 venne catturato Bernardo Provenzano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto il magistrato Paolo Giudici, è stato pm a Palermo

PalermoToday è in caricamento