E' morto Luigi Caracausi, segretario nazionale della Cisl Fp

Aveva 64 anni ed era malato da tempo. A lui erano state affidate delicate deleghe come le funzioni locali, il diritto di sciopero, la previdenza e i sistemi di welfare integrativo. Montera: "Non dimenticheremo passione e abnegazione con cui ha portato avanti le battaglie per i diritti dei lavoratori"

Luigi Caracausi

È scomparso oggi, dopo una lunga malattia, Luigi Caracausi, segretario nazionale della Cisl Fp. Aveva 64 anni. Sindacalista Cisl sin dal 1989, è stato eletto segretario generale della Cisl Fps Palermo nel 2008, e confermato nel successivo congresso del 2009. Successivamente, il 22 novembre del 2012, è stato eletto segretario generale della Cisl Fp Sicilia. Riconfermato all'unanimità nei congressi del 2013 e del 2017, è rimasto alla guida della federazione siciliana fino a quando il Consiglio generale della Cisl Fp nazionale, al quinto congresso straordinario, lo ha eletto nella segreteria nazionale della Cisl Funzione pubblica, affidandogli deleghe delicate come le funzioni locali, il diritto di sciopero, la previdenza e i sistemi di welfare integrativo.
 
"È un giorno di grande dolore per tutti noi, perché con la morte di Gigi perdiamo un amico, oltre che un grande sindacalista. Non dimenticheremo mai la passione e l'abnegazione con cui ha portato avanti le battaglie per i diritti dei lavoratori, dalle più semplici alle più utopistiche. Il suo è stato un grande esempio, di vita e di sindacato, che resterà per noi, nella nostra attività quotidiana, come un faro", ha detto il segretario generale della Cisl Fp Sicilia Paolo Montera, esprimendo, a nome di tutta la federazione regionale, il più profondo cordoglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento