Addio John Hume, leader laburista dell'Irlanda del Nord: era cittadino onorario di Palermo

Premio Nobel per la Pace nel 1998, è morto all'età di 83 anni. Così lo ricorda il sindaco Orlando: "E' stato un coraggioso protagonista del dialogo e di una stagione di costruzione della pace, anche nei prossimi anni sarà un esempio per tutti"

John Hume

E' morto oggi a Londonderry all'età di 83 anni John Hume, tra i più noti politici dell'Irlanda del Nord. Tra i fondatori del del Partito Socialdemocratico e Laburista, Hume nel 1998 vinse il premio Nobel per la Pace assieme a David Trimble, allora leader del Partito Unionista dell'Ulster per "gli sforzi nel tentativo di trovare una soluzione pacifica al conflitto nell'Irlanda del Nord".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due anni più tardi, il sindaco Leoluca Orlando nel corso di una cerimonia ufficiale gli conferì la cittadinanza palermitana. "Hume - ha detto il sindaco Orlando apprendendo la notizia della morte - è stato un coraggioso protagonista del dialogo e di una stagione di costruzione della pace ed è anche per questo che nel 2000, in continuità con la visione di pace, uguaglianza ed integrazione della città di Palermo, orgogliosamente gli ho conferito la cittadinanza onoraria. La figura di questo nostro concittadino, costruttore di pace, di vita e di amore sarà anche nei prossimi anni un esempio per tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento