Muore d'infarto al Civico, esplode la rabbia dei parenti: volano sedie a rotelle

Distrutto il pronto soccorso. Un infermiere - intervenuto per riportare la calma - è stato preso a pugni. Solo l'arrivo tempestivo delle forze dell'ordine è riuscito a placare gli animi

Il pronto soccorso dell'ospedale Civico

La terribile notizia, poi la reazione violenta. Un uomo di 49 anni è morto nel primo pomeriggio di oggi all'ospedale Civico, dove era giunto in fin di vita dopo essere stato colto da un infarto. La disperazione e la rabbia dei familiari si è scagliata - anche - contro gli infermieri del pronto soccorso. Calci e pugni contro porte e attrezzature, e locali devastati. A un certo punto - racconta chi ha assistito alla scena - sono volate pure delle sbarre di ferro e due sedie a rotelle. 

"Sono state scene di guerriglia - dice un testimone -. La gente che era nella sala d'attesa del pronto soccorso è stata costretta in qualche modo a scappare per evitare guai seri. C'era gente che piangeva". Una rabbia, scatenata sicuramente dalla disperazione per la perdita del familiare, che non ha risparmiato un infermiere che - intervenuto per riportare la calma - è stato preso a pugni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo l’intervento tempestivo delle forze dell’ordine, allertate dai medici, è riuscito a placare gli animi. Le sirene della polizia hanno infatti riportato la calma. Oltre alla polizia, che ha bloccato i più esagitati, sul posto sono intervenuti i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento