Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Addio al "signore delle biciclette": è morto Guglielmo Daricello

Aveva 102 anni: con lui se ne va un pezzo di storia della città. Daricello era stato il primo infatti ad aprire una fabbrica e un negozio per la vendita di bici a Palermo, in via Tripoli

Guglielmo Daricello

E' morto a 102 anni Guglielmo Daricello, il "signore delle biciclette" di Palermo. Con lui se ne va un pezzo di storia della città. Fu proprio Daricello il primo infatti ad aprire una fabbrica e un negozio per la vendita di bici a Palermo, in via Tripoli, nella seconda metà degli anni Trenta. Generazioni intere di palermitani erano cresciute con le sue biciclette e i suoi tricicli. Nel gennaio del 2016 aveva compiuto 100 anni e aveva deciso di invitare l’intera città per festeggiare l'evento nel salone della chiesa di Sant'Ernesto.

Ha fatto pedalare generazioni di palermitani, ecco chi era Gugliemo Daricello | VIDEO

Daricello, biciclettaio assai noto in città, era nato a Monreale, ma si trasferì subito dopo a Palermo con la famiglia quando il padre venne assunto al Comune. Nel 1937 imparò a fare biciclette. Poi la prima fabbrica di via Tripoli e negli anni Cinquanta l'apertura della nuova sede in via Sirtori. Un crescendo di popolarità. Fino a conquistare intere generazioni di palermitani con le sue bici e i suoi tricicli. Fino a pedalare nell'eternità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al "signore delle biciclette": è morto Guglielmo Daricello

PalermoToday è in caricamento